mercoledì 18 ottobre 2017

FARFALLE CON CREMA DI ZUCCA E PHILADELPHIA

Anche l'autunno ci regala dei colori stupendi come il colore della zucca .
La zucca è ricca di proprietà si presta alla preparazione di tantissimi piatti e tra questi come non provare la pasta con una crema di zucca e formaggio cremosa e delicata?

INGREDIENTI:
(per 2 persone)

200 gr di pasta tipo farfalle
300 gr di zucca
80 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia
sale q.b.
peperoncino in polvere q.b.
prezzemolo tritato q.b.

PREPARAZIONE:

Prima di tutto mettiamo a bollire l'acqua per la pasta
e nel frattempo...

 tagliamo la zucca a piccoli cubetti e facciamo cuocere in padella per circa 15 minuti.
Aggiungiamo 1/2 bicchiere d'acqua e copriamo con un coperchio.
 Quando la zucca sarà diventata morbida, schiacciamo con una forchetta, 
aggiungiamo il sale, un pizzico di peperoncino, il prezzemolo tritato
 e il formaggio. Mescoliamo il tutto e facciamo cuocere per altri 5 minuti.
Versiamo la pasta già scolata e amalgamiamo il tutto.
Serviamo calda calda.

Trovi tutte le mie ricette anche nella mia 
PAGINA FACEBBOK

Ti aspetto 
Roberta💗

martedì 6 giugno 2017

HAMBURGER DI MIGLIO E ZUCCHINE

 Avete mai sentito parlare del miglio? Si, ma non sapete come cucinarlo? Bene allora vi suggerisco i miei hamburger miglio e zucchine. Comunque il miglio è un cereale naturalmente privo di glutine dalle molteplici proprietà benefiche e nutrizionali, e si presta ad essere cucinato in modo molto semplice, un pò come il riso. Ha un sapore e un profumo molto delicato.

INGREDIENTI:
(per 2 persone)
8 hamburger circa

160 gr di MIGLIO
250 gr di zucchine
1 cucchiaio di parmigiano gratt.
2 cucchiai di olio extravergine
pane gratt. q.b.
1 uovo
sale q.b.

PREPARAZIONE:

 Per la cottura del miglio, non è necessario l'ammollo, ma va lavato velocemente sotto acqua corrente, finché  l'acqua non sarà limpida. Lasciamo scolare e asciugare qualche minuto. Versiamo poi in una padella alta, e facciamo tostare senza olio per qualche minuto, girando di tanto in tanto. Aggiungiamo acqua (circa il doppio del peso del miglio - 350 gr circa). Facciamo cuocere per circa 20-25 minuti e alla fine il miglio raddoppierà il suo volume. Togliamo dal fuoco e facciamo raffreddare.
Nel frattempo grattugiamo le zucchine 
e facciamo cuocere con olio e sale per circa 10-15 minuti.
 Aggiungiamo le zucchine al miglio e mescoliamo,
 un uovo intero, parmigiano, sale, e pane grattugiato 
fino a raggiungere una consistenza morbida ma non appiccicosa.
 Con le mani diamo la forma di un hamburger
 e impaniamo nel pane grattugiato.
 Possiamo preparare gli hamburger anche il giorno prima, 
copriamo e sistemiamo in frigo.
Versiamo un filo d'olio sul fondo di una teglia e sugli hamburger,
Inforniamo in forno preriscaldato 200° per circa 25-30 minuti,
girando a metà cottura. Togliamo dal forno quando saranno dorati in superficie e croccanti.

Trovi tutte le mie ricette anche nella mia

Alla prossima ricetta
ROBERTA

venerdì 5 maggio 2017

RISOTTO CON SALMONE FRESCO

Questo risotto è veramente semplice, veloce e richiede pochissimi ingredienti.
L'importate è che il salmone sia freschissimo e di qualità.
Nella mia ricetta non ho aggiunto molto olio perché il salmone è già ricco di grassi, quelli buoni come l'omega-3 che sono un toccasana per il nostro organismo.

INGREDIENTI:
(per 2 persone)

400 gr di filetto di salmone fresco
220 gr di riso carnaroli
1/2 bicchiere di vino bianco
prezzemolo fresco
sale q.b.
olio extra verg q.b.
1 spicchio d'aglio (se piace)
1 litro circa di brodo vegetale

PREPARAZIONE:
Tagliamo a piccoli cubetti il filetto di salmone e facciamo cuocere in padella per circa 5 minuti
con un filo d'olio, sale e se piace un piccolo spicchio d'aglio.
Versiamo il vino bianco e proseguiamo la cottura per altri 8-9 minuti.
Aggiungiamo il riso e mescoliamo per qualche minuto con un cucchiaio di legno senza aggiungere brodo.
Versiamo 4-5 mestoli di brodo in padella, giriamo di tanto in tanto durante il tempo di cottura del riso, circa 15-16 minuti. Aggiungiamo altro brodo verso fine cottura, perché il riso ne assorbirà un bel po'.
Prima di servire aggiungiamo le foglie di prezzemolo e mescoliamo.
Il risotto non dovrà risultare acquoso ma cremoso.
Serviamo caldo.

Trovi tutte e mie ricette anche nella mia 

Ti aspetto!
Alla prossima ricetta
ROBERTA 💝

giovedì 27 aprile 2017

PETTO DI POLLO ZUCCHINE E SCAMORZA

 Sono sicura che siete molto contenti ogni volta che vi propongo una nuova idea per cucinare il petto di pollo. Allora oggi voglio consigliarvi questa nuova ricetta come alternativa alle solite fettine tristi e senza sapore 😉

INGREDIENTI:
(per 2 persone)

300 gr di fettine sottili di pollo
200 gr di zucchine
100 gr di scamorza affumicata
1/2 bicchiere di vino bianco
40 gr circa di farina 
olio extra verg. q.b.
3-4 foglie di salvia 
sale q.b.
uno spicchio piccolo d'aglio 

PREPARAZIONE:

 Tagliamo a rondelle sottili le zucchine e facciamo cuocere per 10-15 minuti in padella con un filo d'olio, salvia tagliata a striscioline, sale, e uno spicchio d'aglio piccolo (se piace) che toglieremo a fine cottura.
 Intanto in un'altra padella facciamo cuocere con un filo d'olio le fettine di pollo infarinate, aggiungendo in superficie un pizzico di sale e altro olio.
 Versiamo il vino e facciamo cuocere per 15-20 minuti, girando spesso le fettine.
 A fine cottura sistemiamo come in foto le zucchine ancora calde
e la scamorza tagliata sottile. 
Copriamo la padella con un coperchio e facciamo sciogliere la scamorza.
Serviamo ancora caldi e filanti.

Trovi tutte le mie ricette anche nella mia

Ti aspetto!
Alla prossima ricetta
ROBERTA👩💗

mercoledì 26 aprile 2017

TORTINO DI VERDURE PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Dovevo partire per un fine settimana e in frigo c'erano ancora un pò di verdure, formaggio e altre cose che non potevo lasciare, allora ho creato questa ricetta che mi è servita da svuota frigo.
Ottima idea perchè abbiamo finito tutta la teglia quella sera😉 era veramente buono il mio tortino.

INGREDIENTI:
(per 2-3 persone)

300 gr di melanzane
300 gr di zucchine 
200 gr di prosciutto cotto
300 gr di groviera o scamorza
pane grattugiato q.b.
sale q.b.
2 cucchiai di parmigiano grattugiato 

PREPARAZIONE:

Tagliamo a fette sottilissime le melanzane e le zucchine, versiamo un filo d'olio in una teglia alta.
Copriamo tutta la teglia con le fette di melanzana, un filo d'olio e un pizzico di sale, facciamo la stessa cosa per lo strato di zucchine.
Aggiungiamo abbondante groviera a cubetti e prosciutto tagliato a striscioline.
Ricominciamo con lo strato di melanzane zucchine prosciutto ecc.
Il terzo strato invece sarà composto solo da melanzane e zucchine, sempre condite con un filo d'olio e un pizzico di sale, che serviranno per chiudere il tortino.
Sull'ultimo strato grattugiamo la groviera rimasta, il parmigiano e il pane grattugiato e un filo d'olio.
Inforniamo in forno preriscaldato per 35-40 minuti a 200° circa.

Trovi tutte le mie ricette anche nella mia 

Ti aspetto!
ROBERTA💗

mercoledì 22 marzo 2017

CALZONE DI SFOGLIA RIPIENO con prosciutto cotto zucchine e groviera

Il calzone è un fagottino rustico ripieno a forma di mezzaluna, di solito preparato con pasta per la pizza, ma in questa ricetta per velocizzare ho utilizzato la pasta sfoglia 😉

 INGREDIENTI:
(per 2-3 persone)

1 rotolo di pasta sfoglia
180 gr di prosciutto cotto
1 zucchina media
50 gr di groviera o scamorza
1 tuorlo d'uovo
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

 Veloce veloce: su metà sfoglia sistemiamo il prosciutto cotto, la groviera tagliata a fette sottili, le zucchine tagliate sottilissime e aggiungiamo anche un pizzico di sale.
Se volete potete sostituire la groviera con la scamorza, oppure con la mozzarella, ma non quella fresca che rilascia troppa acqua, ma quella in panetti per la pizza.
 Chiudiamo e
 con un dito sigilliamo la sfoglia come in foto.
 Buchiamo la sfoglia con una forchetta e inforniamo in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.
Pronta!!! 🍴😊

Trovi tutte le mie ricette anche nella mia 

Ti aspetto😍
ROBERTA

mercoledì 15 febbraio 2017

TORTA SALATA BIETOLE E STRACCHINO

Questa volta la mia torta salata è con una base di pasta brisè perchè più croccante di una pasta sfoglia e più adatta per questa ricetta secondo me, ma voi potete scegliere quello che volete ovvio 😉
Pronti? Avete tutti gli ingredienti?  

INGREDIENTI:
(per 2-3 persone)

600 gr di bietole surgelate
1 rotolo di pasta brisè
160 gr di stracchino
1 uovo 
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
noce moscata q.b.
sale q.b.
olio extra verg. q.b.

PREPARAZIONE:

 Facciamo cuocere in una padella le bietole con coperchio e a fine cottura togliamo l'acqua in eccesso strizzandole bene dentro un colapasta. Rimettiamo in padella, aggiungiamo un pizzico si sale, un pizzico di noce moscata e un filo d'olio, mescoliamo e facciamo cuocere per altri 5 minuti.
 Sistemiamo una teglia tonda misura 22 e tracciamo un cerchio aiutandoci con un coltello.
Lasciamo un bordo di circa un centimetro.
 Mettiamo la pasta brisè nella teglia.
 In una ciotola mescoliamo le bietole, con un uovo intero, parmigiano e stracchino.
 Versiamo in teglia.
Co i bordini rimasti della brisè, creiamo delle strisce
che sistemeremo come in foto.
Inforniamo in forno preriscaldato 200° per circa 25.30 minuti.

Ottima calda ma buonissima anche fredda il giorno dopo!

Trovi tutte le mie ricette anche nella 

Ti aspetto!

Alla prossima ricetta
ROBERTA👄